Orizzonti Tv ripercorre, in un ciclo di puntate, i grandi avvenimenti economici che hanno scandito la storia dell’economia italiana e internazionale. A guidarci è Paolo Mieli, padre del giornalismo italiano contemporaneo, il quale scandisce, con contributi esterni esclusivi, interventi di opinionisti e cronisti, episodi e fatti che nel corso XX Secolo hanno segnato l’inizio di epoche di crescita e sviluppo ma anche scalpore, clamore, scandalo.

Dal Piano Marshall ai giorni nostri

Dalla Crisi del 1929, che segna l’inizio della “Grande depressione”, al Piano Marshall, il percorso proseguirà con un focus sulla costruzione dell’Autostrada del Sole e sul boom economico italiano con il quale coincise, prima di addentrarci in pagine molto meno rosee, dall’omicidio di Giorgio Ambrosoli e il fallimento della Banca Privata Italiana alle vicende che hanno coinvolto l’allora governatore della Banca d’Italia Paolo Baffi, fino a giungere a Mani Pulite e al fallimento della banca d’affari Lehman Brothers.

Ultimo Espisodio
1.02.2016

Il Piano Marshall dopo la Seconda Guerra Mondiale

“La grande differenza tra quello che accadde dopo la Prima Guerra Mondiale e dopo la Seconda Guerra Mondiale sta nel Piano Marshall”. Così lo storico Paolo Mieli introducendo una puntata dedicata al programma di aiuti messo in atto dagli Stati Uniti nel Secondo Dopoguerra verso l’Europa.

Playlist: I conti con la Storia dell’economia 7Episodi
24.09.2015

La Grande depressione: l’economia mondiale nella Crisi del ’29

Una fila di persone che davanti ai cartelloni pubblicitari attendono razioni di beni di prima necessità. È una delle più plastiche immagini della Grande depressione, lo shock economico che a partire dal 1929 ha coinvolto le più avanzate economie del pianeta facendole sprofondare in una spirale le cui conseguenze si sarebbero sentite con forza fino allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale.

12m48s
I conti con la Storia dell’economia
30.10.2015

Banca Privata Italiana: dal fallimento al delitto Ambrosoli

Il fallimento della Banca Privata Italiana di Michele Sindona, gli strascichi giudiziari che investirono persino i vertici della Banca d’Italia, il dramma umano che si consumò con l’omicidio di Giorgio Ambrosoli. Guidati da Paolo Mieli, un viaggio dentro una delle pagine più buie della storia, non solo economica, d’Italia.

13m10s
I conti con la Storia dell’economia
30.10.2015

Paolo Baffi, un grande servitore dello Stato

“Uno dei più grandi banchieri della storia del Novecento”. È così che Paolo Mieli definisce Paolo Baffi, economista e accademico italiano che ha ricoperto il ruolo di Governatore della Banca d’Italia dal 1975 al 1979. Lombardo, nato nel 1911 e scomparso nel 1989, Baffi è stato anche protagonista di una vicenda giudiziaria che lo vide ingiustamente incriminato di gravi reati come per favoreggiamento e interesse privato in atti d’ufficio nel corso di un’inchiesta sul mancato esercizio della vigilanza sugli istituti di credito.

16m6s
I conti con la Storia dell’economia
28.01.2016

L’Autostrada del Sole: storia di un successo

“L’Autostrada del Sole è il simbolo stesso del miracolo economico avvenuto fra la prima metà degli anni Cinquanta e la seconda metà degli anni Sessanta”. Così Paolo Mieli introducendo una puntata che, insieme all’analisi di Daniele Manca, propone un approfondimento e degli aneddoti legati alla costruzione della più grande arteria autostradale del Paese, inaugurata il 4 ottobre 1964. Con un occhio alle infrastrutture che oggi potrebbero giocare un ruolo analogo per una nuova fase di sviluppo dell’Italia.

12m58s
I conti con la Storia dell’economia
28.01.2016

Il boom economico italiano

Le pellicole dei grandi maestri del cinema italiano degli anni Sessanta raccontano di un Paese che guardava con ottimismo al futuro, forte di una crescita economica impetuosa che aveva permesso all’Italia di lasciarsi alle spalle le conseguenze della Seconda Guerra Mondiale e la immergeva in un boom economico che l’avrebbe trasformata definitivamente. Le caratteristiche di questo “periodo d’oro” sono raccontate in questa puntata da Paolo Mieli e da Pierluigi Battista, editorialista del Corriere della Sera.

13m56s
I conti con la Storia dell’economia
28.01.2016

Il crack della Lehman Brothers

Il 15 settembre 2008 segna uno spartiacque fra l’economia e la finanza mondiale del passato e quella del futuro. Il crack della celebre banca d’affari Lehman Brothers fa piombare il mondo in una nuova crisi che qualcuno paragona a quella degli anni Trenta (Vedi “Grande depressione: l’economia nella Crisi del ’29 – OrizzontiTv”). Ma quali sono le sue cause e le conseguenze che ancora si ripercuotono sul nostro sistema economico, politico e sociale? È Paolo Mieli, con l’aiuto del giornalista del Corriere della Sera Daniele Manca, a guidarci alla ricerca di una risposta.

14m1s
I conti con la Storia dell’economia