Condividi su: Facebook Twitter
Glossario:

Blue chips

Le società quotate in borsa che raggiungono il miliardo di euro di capitalizzazione (Vedi “Cosa sono le blue chips in borsa?”)

Forex

È la compra-vendita di valute (Vedi “Forex: il trading sulle valute”)

Trading

L'attività attraverso la quale si vendono e si comprano azioni sui mercati finanziari di tutto il mondo o anche altri strumenti finanziari come obbligazioni e derivati con l'obiettivo di generare guadagn (Vedi “Cosa è il Trading”).

Chi non dorme mai

La costante disponibilità di contrattazioni è sicuramente una realtà per quanto riguarda il mercato dei forex, che essendo esteso su scala mondiale coinvolge in maniera continua e alternata i diversi Paesi e continenti, senza distinzione tra il giorno e la notte. Coprendo i diversi fusi orari l’operatività di questi mercati finisce così per estendersi sulle 24 ore.

L’operatività della Borsa italiana

La Borsa italiana di Milano invece ha degli orari ben definiti: apre alle 8 e per la prima ora non ci sono negoziazioni; in questa fase tutti gli operatori possono indicare i prezzi sulla base dei quali si farà una specie di asta dove la Borsa è il banditore elettronico che mostra a tutti quale sarebbe il valore di apertura.

Tra le 9 e le 9.01 il mercato apre e il titolo passa alla contrattazione continua che dura fino alle 17.25; è questa la fase in cui si possono comprare e vendere titoli sul mercato senza soluzione di continuità.

Nell’ultima fase, chiamata asta di chiusura e che dura tra i 5 e i 10 minuti, si determina quel prezzo che poi diventerà il prezzo ufficiale del giorno, che sarà comunicato anche agli organi di informazione e alle agenzie a fini statistici.

I più grandi restano svegli

Oltre alla fase diurna, per i titoli della Borsa italiana più importanti, quelli con la capitalizzazione più alta, è attiva la negoziazione after hour che va dalle 18 fino alle 20.30.

Intervento di:

Davide Biocchi

Trader e formatore presso Directa sim

Davide Biocchi, classe 1966, ex- albergatore e ora trader a tempo pieno. Le prime esperienze di Borsa si svolgono tramite il borsino della banca; poi, da febbraio 1999, con l’avvento del trading on line, la Borsa diventa parte integrante della sua vita.