Condividi su: Facebook Twitter
Glossario:

Attività finanziarie

Le attività finanziarie esprimono un contratto stipulato tra le parti e aventi per oggetto lo scambio di moneta nel tempo. In base alla natura contrattuale e alla natura economica dello scambio si possono distinguere quattro principali categorie: contratti di indebitamento, contratti di partecipazione, contratti di assicurazione e contratti derivati (Vedi “Cosa sono le attività finanziarie?”).

Contratti derivati

Uno strumento derivato è un contratto o un titolo il cui prezzo si basa sul valore di mercato di un altro strumento finanziario, che viene definito sottostante. Quest'ultimo può essere riferito, per fare degli esempi, ad azioni, valute, tassi d'interesse o indici finanziari (Vedi “Contratti derivati: conoscerli per non temerli”).

Forex

È la compra-vendita di valute (Vedi “Forex: il trading sulle valute”)

Si guadagna davvero?

A parte la facilità di accedere a questi servizi, tuttavia, non è così semplice guadagnare dei soldi: in linea di massima l’aspettativa di chi si affaccia a questi mercati è alta, ma nei fatti sappiamo che nell’80% dei casi chi tenta questo tipo di avventura in realtà perde denaro. Come ci si difende? Bisognerebbe avere un certo background e una approfondita conoscenza della materia. Qualora non si possiedano, è bene che ci si affidi a dei professionisti, che siano una banca o un broker.

La Trading room

Biocchi, trader italiano fra i più apprezzati e riconosciuti anche all’estero, ci introduce così in un viaggio volto ad arricchire la nostra conoscenza del gergo e delle diverse tecniche e operatività dei mercati finanziari: “Come tutte le attività caratterizzate da un numero di operatori ristretto la borsa ha le sue parole specifiche e i suoi significati particolari che cercherò di raccontare nel modo più semplice possibile. Dopo aver delineato le basi del trading, approfondiremo così il significato di parole come spread e derivati. E poi termini che in molti sentiranno per la prima volta, dai forex ai blue chips, con un occhio al ruolo sempre più importante del trading online”. Il tutto rispondendo direttamente alle vostre domande. Non ci resta che augurarvi buon viaggio.

Intervento di:

Davide Biocchi

Trader e formatore presso Directa sim

Davide Biocchi, classe 1966, ex- albergatore e ora trader a tempo pieno. Le prime esperienze di Borsa si svolgono tramite il borsino della banca; poi, da febbraio 1999, con l’avvento del trading on line, la Borsa diventa parte integrante della sua vita.