Condividi su: Facebook Twitter

Differenza tra blue chips e listini principali

Non vanno confuse con i listini principali del mercato; capita infatti che alcune delle prime non possono rientrare all’interno dei panieri dei titoli più importanti, come accade ad esempio al titolo Telecom risparmio, che capitalizza più di un miliardo di euro e quindi le sue azioni sono a tutti gli effetti blue chips, ma il titolo non fa parte dell’indice principale della Borsa italiana perché lì figura già la casa madre Telecom.

Intervento di:

Davide Biocchi

Trader e formatore presso Directa sim

Davide Biocchi, classe 1966, ex- albergatore e ora trader a tempo pieno. Le prime esperienze di Borsa si svolgono tramite il borsino della banca; poi, da febbraio 1999, con l’avvento del trading on line, la Borsa diventa parte integrante della sua vita.