Condividi su: Facebook Twitter

Quanto incidono i lavoratori stranieri sull’economia italiana?

Gli stranieri residenti in Italia superano i 5 milioni di persone, poco meno del 10% della popolazione complessiva, con una media occupazionale del 10% (2,359 milioni di euro) e una media della disoccupazione dell’15%. Particolare non trascurabile, infine, sono sempre più le imprese con titolare straniero: 550mila (9% del totale).

Da questi dati si sviluppa il lavoro di Migranti e Banche, l’Associazione di volontariato che collabora anche con il Credito Cooperativo, impegnata in prima linea verso l’inclusione finanziaria e la cittadinanza economica delle popolazioni straniere in Italia, che periodicamente promuove corsi di formazione per affiancare la partecipazione all’economia del nostro Paese.