Condividi su: Facebook Twitter

Continua la fortunata collaborazione di Orizzonti Tv con la Banca d’Italia nella serie “Economia e finanza. Non è mai troppo tardi” un programma curato dallo storico e saggista Paolo Mieli, che conversando con gli esperti aiuta i cittadini interessati a sviluppare le loro conoscenze in campo economico e finanziario e coloro che, come risparmiatori e fruitori di servizi bancari, vogliono coltivare la propria cultura finanziaria. Una nuova collana video di tre puntate che coinvolge il Governatore della Banca D’Italia Ignazio Visco, Fabio Panetta e Federico Signorini, entrambi membri del direttorio e Vice direttori generali della banca d’Italia. Gli esperti insieme a Paolo Mieli affrontano temi come Politica Monetaria, Innovazione e Crisi bancarie.

Nell’introduzione storica Paolo Mieli, ci racconta come dalla metà degli anni ottanta si sono evoluti i sistemi di pagamento, dagli assegni fino alla moderna home banking per arrivare agli strumenti digitali contemporanei: le criptovalute. Col vicedirettore della Banca d’Italia Fabio Panetta si entrerà nel dettaglio dell’innovazione del sistema dei pagamenti, cosa sono le criptovalute come il bitcoin, il canale FinTech (Financial Technology) e quali sono le tecnologie su cui oggi le banche stanno investendo e quali benefici possono portare ai risparmiatori.

Intervento di:

Paolo Mieli

Giornalista e storico, negli anni Settanta allievo di Renzo De Felice e Rosario Romeo, è stato giornalista all’“Espresso”, poi a “Repubblica” e alla “Stampa”, di cui è stato anche direttore. Dal 1992 al 1997 e dal 2004 al 2009 ha diretto il “Corriere della Sera”. Tra i suoi libri per Rizzoli, Le storie, la storia (1999), Storia e politica (2001), La goccia cinese (2002) e I conti con la storia (2013), vincitore del premio Città delle rose e del premio Pavese.