Condividi su: Facebook Twitter
Glossario:

Trading

L'attività attraverso la quale si vendono e si comprano azioni sui mercati finanziari di tutto il mondo o anche altri strumenti finanziari come obbligazioni e derivati con l'obiettivo di generare guadagn (Vedi “Cosa è il Trading”).

Cosa deve fare un investitore?

Un investitore deve fare ciò che farebbe se dovesse investire il denaro in una propria attività imprenditoriale, cioè valutare se ciò che intende fae trova risposte in altre attività già esistenti nel mercato e nella società, di che tipo di business si tratta e se esso può risultare vincente. A quel punto, si approfondiscono i numeri di altre società per capire se all’interno dei dati di bilancio esiste la possibilità di trovare degli spunti che ci consentano di effettuare un investimento o se, in un momento successivo, non esistano più le condizioni per mantenere un investimento già fatto tempo prima.

I dati per l’analisi fondamentale

Grazie a Internet c’è una grande disponibilità di dati utili all’analisi fondamentale; il sito della Borsa italiana, ad esempio, mostra gli andamenti delle azioni quotate, così come fanno molti siti di finanza specializzati. Le stesse società prevedono sui loro spazi online sezioni dove vengono mostrate le trimestrali, le semestrali e i bilanci attuali. Una breve consultazione di questi dati di bilancio consente di capire se la società è in crescita e se fa utili. All’analisi fondamentale segue un’analisi tecnica (Vedi “Comprare o vendere azioni: l’analisi tecnica”).

Intervento di:

Davide Biocchi

Trader e formatore presso Directa sim

Davide Biocchi, classe 1966, ex- albergatore e ora trader a tempo pieno. Le prime esperienze di Borsa si svolgono tramite il borsino della banca; poi, da febbraio 1999, con l’avvento del trading on line, la Borsa diventa parte integrante della sua vita.