Italia, l’inflazione ricomincia a salire. I primi segni di ripresa.

Condividi su: Facebook Twitter

Sulla base degli ultimi dati forniti dall’Istat, ovvero dall’Istituto Nazionale di Statistica, ente pubblico di ricerca per il nostro Paese, dopo ben 7 mesi assistiamo finalmente ad un rialzo dell’inflazione, che si attesta su un  +0,1%.

Almeno su base annua, infatti, si è registrato il primo dato positivo dopo un lungo periodo di deflazione che durava dallo scorso gennaio.

Le ragioni sono da attribuirsi, primariamente, ad un aggiornamento  dei prezzi dell’energia elettrica in servizio di tutela predisposto e in minor misura all’andamento crescente dei prezzi dei servizi relativi ai trasporti.

Il Codacons, che è l’associazione nata a difesa dei consumatori e dell’ambiente, sottolinea però che tale inversione di tendenza sia ancora troppo lieve per parlare di un reale miglioramento economico del Paese, ragione per la quale già da molti mesi l’associazione stessa sta richiedendo misure a sostegno della domanda interna.

Analizzando l’andamento dell’indice generale dei prezzi al consumo, l’Istat ha evidenziato una diminuzione su base mensile dei prezzi di servizi ricreativi, culturali e inerenti la cura della persona, nonché di quelli relativi ai beni alimentari e alla cura della casa.

Ma sappiamo veramente a cosa ci si riferisca quando si parla di inflazione e deflazione? Per saperne di più: http://orizzonti.tv/canali/abc-delleconomia/